31 ottobre 2011

Cani e gatti



Pensate ancora 
che cani e gatti 
non vanno d'accordo ?

27 ottobre 2011

Nomi per gatti




Non ho gatti in casa, per mia scelta. 
Troppi gli impegni, 
ed accudire un gatto 
è proprio l'ultimo dei miei pensieri.
Però mi piacciono molto
ma per ora... molto meglio in foto.
Se un giorno dovessi cambiare idea, 
ne vorrei due. 
Un maschio e una femmina. 
Ho già deciso come chiamarli.
Artù, lui. 
Perchè valoroso,
 imponenete e leggendario.
Sissi, lei. 
Perchè dolce, 
nobile e smaliziata.

Bye-bye, gattini ... a tempi migliori.

🐾🐾


23 ottobre 2011

Stratford-upon-Avon









Deliziosa la cittadina che ha dato i natali a William Shakespeare nel 1564. 
Stratford-upon-Avon, chiamata così perché sorge sull'omonimo fiume. 
È situata nelle Midlands occidentali inglesi, contea del Warwickshire, non lontano da Birmingham.
Meta turistica di grande interesse perchè legata allo scrittore e drammaturgo più importante in lingua inglese,
che ha influenzato e sostenuto, non solo in Inghilterra, tutto il mondo dell'arte, dalla letteratura e teatro, alla pittura, cinema e musica. E questo ancora oggi. 
Ma è da visitare anche per le bellezze che offre.
Per la sensazione di tornare indietro nel tempo, tra edifici storici e negozi di antiquariato... la casa natale di William Shakespeare, la fattoria della madre Mary Arden, il cottage di Anne Hathaway, la moglie, il Teatro Royal Shakespeare e la Holy Trinity Church dove riposano le sue spoglie.
Ed ancora altre attrazioni: le tipiche fattorie, i musei, i pubs, il verde lussureggiante e fiorito di parchi e giardini, che accrescono la già tipica e suggestiva atmosfera inglese, assaporata passeggiando tra le vie della piccola Stratford, lungo il fiume Avon, e nei piacevoli dintorni.
Storia e cultura, quindi, ma anche piacere ed emozione.






8 ottobre 2011

Speedy di Louis Vuitton



Eccolo qui, il bauletto 
della Louis Vuitton
"Speedy" mitico, versatile, 
sempre "trendy", 
e per di più, indistruttibile. 
Il più desiderato, il più copiato,
il più venduto in tutto il mondo.
O lo ami o lo odi. 
Ma in questo caso 
sono più numerose,
tra il mondo femminile, 
coloro che lo amano: 
di  tutte le età, 
giovani donne 
o giovanissime
 ... non fa differenza.
E se per molte il prezzo 
appare troppo esoso, 
ma  non si vuole rinunciare 
ad una borsa LV, 
è bene ricordare che "Speedy"
è una delle meno care 
nella gamma monogrammata.
Meglio una al top... 
piuttosto che tante, 
di ripiego, discutibili, e dalla durata 
di un paio di stagioni.
        E’ un cult.  
Oggi più di ieri, 
questo bauletto 
della maison francese.
Amato ieri da Audrey Hepburn 
Sophia Loren,
e da molte altre dive, oggi.
Parecchie sono le  rivisitazioni 
del modello Speedy 
ma quella in tela  monogram,
nelle versioni 25, 30, 35, 40 , 
resta un classico intramontabile.