27 dicembre 2015

Castello di Neuschwanstein in Germania








Un castello per sognare !





Sembra appena uscito 
da un libro di fiabe … 
ma esiste davvero.
È il castello di Neuschwanstein
in Baviera, 
immerso in una natura selvaggia, 
incantevole.
È qui dove il re Ludwig II 
amava trascorrere 
il suo tempo, in solitudine.
Re di particolare bellezza, 
dal portamento regale, 
ostentava una particolare insofferenza
 alle regole di corte,
 agli affari di stato e alla politica. 
Stretto nel ruolo 
e negli incarichi di sovrano, 
fu re sognatore, romantico, 
fantasioso, 
attratto più dalle grazie maschili 
che da quelle femminili. 
Inizialmente depresso, 
malato di mente, poi.
Ingrassato e dalla bellezza 
ormai svanita, 
morì a 41 anni, nel 1886,
 in circostanze misteriose.  
Un personaggio 
dal carattere moderno, 
che affascina… 
e che piace, 
ancora di più 
per questa meraviglia 
lasciata ai posteri.

Grazie Ludwig !





24 dicembre 2015

Gli Arcangeli




Vi salutiamo 
dal profondo del cuore !
Siate consapevoli che
mentre vi prendete del tempo
per occuparvi del vostro 
benessere personale
e per accrescere
 le vostre vibrazioni,
il vostro universo cambia completamente.
Voi siete come una pietra
che viene gettata nell’acqua
e provoca meravigliosi 
cerchi concentrici.
Prendersi del tempo per se stessi
non significa essere egoisti,
ma è segno del vostro amore
per voi stessi.
Mentre amate voi stessi,
diventate sempre più un magnete
che attira l’amore.
Siate sempre consapevoli che
l’amore supera ogni confine
e porta la pace all’umanità.
Permettetici di aiutarvi
a sviluppare dentro di voi
questo amore che è
la vostra vera essenza divina!
Per noi è una vera gioia!
Noi vi onoriamo 
dal profondo del cuore.
Un caro saluto!

Gli Arcangeli



Dal libro
“Gli Arcangeli”
I custodi invisibili della vostra vita
di Isabelle Von Fallois


18 novembre 2015

Quadri naif del pittore ligure Marino di Fazio

Io li trovo deliziosi.
E voi ?
Per ammirare i suoi dipinti, 
visitare il sito:
www.artenaif.it




3 ottobre 2015

Le magnifiche dame di Joseph Karl Stieler




Le corti europee erano solite omaggiare
 la bellezza femminile
con una raccolta di dipinti che veniva esibita
in occasione di incontri ufficiali a palazzo 
o durante feste e ricevimenti.
Quella di Monaco di Baviera, 
detta Schönheitengalerie, 
“Galleria delle Bellezze”
raccolte da Ludwig I di Baviera,
nel padiglione sud del Castello 
di Nymphenburg,
è una collezione di 36 ritratti 
delle più belle donne
appartenenti alla nobiltà 
ed alla borghesia ritratte, 
tra il 1827 e il 1850,
dal pittore tedesco 
Joseph Karl Stieler,
nominato pittore di corte nel 1820.
Solo due di questa collezione sono opera 
di Friedrich Dürck.
Belle e nobili dame di corte, 
ma anche belle ragazze del popolo, 
attrici, cantanti, due delle sue amanti... 
valutate da un Ludwig molto critico e severo,
pronto a far correggere il lavoro se non conforme alle sue aspettative.


36 i ritratti, 
ma le dame rappresentate sono 35,
in quanto Auguste Strobl è presente due volte.
Alcune vengono ammirate 
per la particolare bellezza,
altre per la fama 
o perchè personaggio storico.

Alessandia Amalia di Baviera
Jane Erskine
Anna von Greiner

Amalie von Lerkenfeld

Nanette Kaula
 Amalie de Oldenburg
Elisabeth von Sachsen
Karolina Lizius

Auguste Strobl

Caroline von Holnstein

 Regina Daxenberger 


Antonie Wallinger


Katerina Botsari

Jane Elizabeth Digby



18 giugno 2015

Bibury... nella verde Inghilterra



Nel cuore dell’Inghilterra,
più a sud-ovest se vogliamo
darle una collocazione più precisa,
 vi è una zona collinare 
ricca di storia
e di particolare bellezza naturalistica
dallo  spirito “english”: 
le “Cotswolds”.



Dalle campagne inglesi
alle cittadine più grandi 
ed eleganti,
 in stile georgiano.
Famose e pittoresche 
come la città di Bath,
per esempio, 
centro termale 
costruita dai romani,
o Stratford upon Avon,
città natale 
di William Shakespeare.



 

Ma è per omaggiare Bibury 
questo post,
perché è un villaggio incantevole 
ed affascinante.
Attraversato dal fiume Coln,
l’aspetto idilliaco
è dato dal verde della vegetazione,
dai recinti di pietra,
dai cottage dallo stile 
d’altri tempi…
E queste immagini
ne sono la dimostrazione!