11 aprile 2019

Vedere cuori ovunque

Premesso che credo fermamente che siamo un tutt'uno con l'universo e che, se la mente e l'anima sono collocate ad un livello più alto, si apre un canale tra noi e il cielo.
In questo modo non possono che arrivare dei messaggi dagli angeli, da lassù o intorno a noi, per farci capire qualcosa o per darci una risposta o semplicemente per dirci che ci sono sempre per guidarci, sostenerci e proteggerci.

Tuttavia è necessario avere una fede incrollabile, e il cuore e la mente liberi da pensieri negativi.
Credere a queste entità spirituali intelligentissimi di luce che, anche se per noi invisibili, sono vicini a noi e ci amano in modo incondizionato.
Si manifestano con figure, piume, profumi, luci, nuvole, monetine, parole e numeri che si ripetono, numeri in sequenza, sogni, coincidenze...
È il loro modo di comunicare; sta a noi coglierne il significato, il fine ed il valore spirituale.

Spesso è il simbolo del cuore che si manifesta a noi.
Un qualcosa con questa forma che attrae la nostra attenzione o magari cose comuni che ne assumono casualmen
te la forma.

piccoli sassi

Io colleziono cuori.
Li cerco a volte, ma più spesso lo sguardo cade fortuitamente su forme che lo raffigurano, anche se non in modo perfetto.
Non è un caso.
È un messaggio del cosmo, un segnale degli Angeli.
Il cuore, essendo il simbolo per eccellenza dell'amore, il suo significato è legato all'amore di Cristo per noi.
Vuol dire che siamo circondati dall'amore universale e che gli Angeli desiderano ricordarci la loro esistenza.


strada

bordo di marciapiede 

pavimento in marmo

marciapiede

strada

marciapiede 

scalinata

giardino pubblico

davanzale in marmo 

pavimento in marmo
piccolo sasso 

macchia su tovaglia

schiuma sul lavello

girando la crêpe 
                                

olio in padella

tasca posteriore jeans 

copriletto in hotel

tronco di un albero

nuvola