14 febbraio 2019

Significato della Parola Amore


I grandi filosofi greci diedero alla parola "AMORE"  tre tipologie di significato:

EROS ( Io⬅️Altro ) : Amore sensuale caratterizzato dal voler possedere l'altro (Sensualità). Io voglio possedere te perché sei mio. "Voglio esclusivamente il mio bene".

PHILIA ( Io 🔄 Altro ) : Amore che si fonda su un rapporto relazionale libero, paritario, senza alcuna velleità di possesso (Amicizia). Tu ed Io siamo sullo stesso piano. "Desidero il bene d'entrambi". 

AGAPE ( Io ➡️ Altro ) : Amore che diventa totale dono di sé (Carità). Io mi dono liberamente a te. "Per me il tuo bene è più importante del mio".

Ogni tipologia d'amore sopra descritto genera una sua specifica modalità relazionale tra le persone coinvolte. Secondo questo schema, ogni persona dovrebbe saper vivere questi tre tipi di relazione a seconda della situazione.

Purtroppo, in moltissimi casi non è così.

  • Tutti riescono a vivere la dimensione della Sensualità caratterizzata da un egoistico voler possedere.
  • Pochi riescono ad instaurare liberi rapporti d'Amicizia senza chiedere niente in cambio. 
  • Ed è sempre più raro trovare chi vive la Carità nella propria vita.


Da quanto scritto, è evidente
che ogni persona
si relaziona agli altri
anche in funzione
della propria
Capacità di Amare.

Da "Nuova nobiltà"
Rivista Filosofia Online