15 febbraio 2018

"Il mare"... che amo


Non il mare dalle spiagge affollate, 
prese d’assalto nei giorni di festa, 
dagli ombrelloni stipati 
con sdraio e lettini appaiati, 
dove le vicende familiari, 
e spesso quelle degli altri, 
alimentano il chiacchiericcio 
femminile.
Non le spiagge piene di bambini 
schiamazzanti e capricciosi, 
e ragazzi rumorosi, 
insolenti e scurrili.
Non le spiagge 
con pubblicità urlante
e venditori ambulanti 
sempre più numerosi.
Non questo mare.


Il mare” che amo,
è quello dalle spiagge vuote, 
deserte e silenziose.
Il mare, quando l’orizzonte 
delimita l’incantevole 
azzurro del cielo
o quando è un tutt’uno con esso.
L’orizzonte esteso e lontano.
Il mare, vicino e infinito.


Quando guardarlo fa spaziare
i pensieri, trasportando la mente 
in una dimensione quasi surreale,
 fuori tempo e fuori spazio,
 che cattura e avvolge, 
quasi ne facessimo parte.


O quando il silenzio, 
lascia l’onore al fragore 
delle onde che rapisce, 
assieme al sapore della salsedine, 
per raggiungere quelle percezioni 
infinitesimali dei sensi, 
che diventano vive e immense, 
da penetrare 
ogni cellula del corpo.


Non il mare dall’acqua sporca, 
torbida e ridondante di alghe, 
schiuma e quant’altro 
dove adulti e bambini,
ammucchiati e incuranti,
stanno in ammollo.
Non questo mare.



“Il mare” che amo 
è il mare limpido, 
trasparente e cristallino, 
circondato da una natura 
selvaggia e incontaminata.
È camminare sulla sabbia 
a piedi nudi 
e raccogliere conchiglie.


“Il mare” che amo è il mare 
grigio e assopito d’inverno.
Misterioso e nascosto da nebbia.


È anche il mare in burrasca 
che amo.
Quando il fragore delle onde 
e l’odore di salsedine 
raggiungono il massimo trionfo, 
quasi a voler ostentare 
tutta la forza 
e tutta l’imponenza 
che lo contraddistingue.


È l'aurora sul mare 
o il tramonto sul mare.
È con nuvole bianche 
o nuvole grigie,
 leggera brezza o vento forte, 
gabbiani o arcobaleni.


È una casa su una scogliera 
o a ridosso della spiaggia 
per poter "vivere" il mare.

Questo è il mare che amo.
Questo è il "mio" mare ! 

💙